La Voce


ORARIO MESSE PARROCCHIA

FERIALI dal lunedì al venerdì alle ore 8
FESTIVE sabato alle 20, domenica ore 10 e ore 20


ORARIO MESSE CONVENTO

FERIALI dal lunedì al venerdì ore 18, sabato ore 8
FESTIVE sabato ore 18, domenica ore 8.30 e 18



Comunicazioni

LIBRERIADELSANTO.IT

 

 

 

In primo piano

Settimana Santa

 

Ecco le informazioni e gli orari per le celebrazioni della Settimana Santa!!

 

tl_files/Appuntamenti/Recenti/pasqua1.jpgtl_files/Appuntamenti/Recenti/pasqua2.jpgtl_files/Appuntamenti/Recenti/pasqua3.jpgtl_files/Appuntamenti/Recenti/pasqua4.jpg

Vite intrecciate poiché il missionario martire ètessitore di fraternità: la sua vita si intreccia con quella dei popoli e delle culture che incontra e serve.

Nell’anno 2020, secondo le informazioni raccoltedall’Agenzia Fides, sono stati uccisi nel mondo 20missionari. Negli ultimi 20 anni, dal 2000 al 2020, sono stati uccisinel mondo 535 operatori pastorali, di cui 5 Vescovi.


Vicino all’altare nella nostra chiesa parrocchiale è presente un vaso con alcune palme e un drappo rosso. La palma è simbolo del martirio, il drapporosso è simbolo del sangue dei martiri, membrasanguinanti del corpo di Cristo che è la Chiesa.


tl_files/Appuntamenti/Recenti/MARTIRI 2021.jpg

 

 


IN ASCOLTO DEL VANGELO SECONDO GIOVANNI

 

Ogni II e IV martedì del mese ad ore 20:30

tl_files/Appuntamenti/Recenti/incontri vangelo don sam.png

 

CI SIAMO? SENTIAMOCI.
Ogni secondo giovedì del mese, dalle 18 alle 19.30

tl_files/Appuntamenti/Recenti/IMG-20210109-WA0001.jpg

 

 

EMERGENZA COVID-19

 

Appello del Vescovo Lauro ai giovani

 

tl_files/Appuntamenti/Recenti/Locandina appello giovani.jpg

 

“Quest’ora della Storia – e per chi crede,il Vangelo stesso – reclama spazio alle vostre agende e vi chiede di dedicare del tempo a chi fa più fatica”. È il cuore dell’appello che l’arcivescovo di Trento Lauro Tisi rivolge – in una lettera aperta e in videomessaggio – a tutti i giovani trentinicredenti e non credenti, mentre l’emergenza sanitaria, sociale ed economica non arretra.

“Vi sono famiglie e persone – segnala monsignor Tisi – che faticano a trovare risposta alle normali esigenze quotidiane e, in molti casi, si vedono scivolare nel baratro della povertà”.

L’Arcivescovo di Trento ricorda l’impegno, in questi mesi di pandemia, di “lodevoli realtà del privato-sociale e della comunità diocesana,  ma chiede di “alzare l’asticella solidale. E per farlo – aggiunge – sento che abbiamo urgente bisogno dell’apporto e della creatività dei giovani”.

Per questo la Diocesi – in particolare Caritas e Pastorale Giovanile – lancia all’inizio dell’Avvento la proposta “Passi di Prossimità”. I giovani disponibili a mettersi in gioco, dai 18 ai 35 anni, possono chiamare il numero telefonico 348 7421762 (operativo dal lunedì al sabato dalle ore 10 alle 20) o scrivere all’indirizzo mail prossimita@diocesitn.it. Troveranno a rispondere persone competenti, che potranno accogliere la loro disponibilità e indirizzarli ai referenti e alle realtà coinvolte sui territori, accordandosi con loro sulle modalità del servizio.

I servizi nei quali i giovani potranno essere coinvolti riguardano vari ambiti di attività della Caritas e delle reti caritative locali; la presenza (anche a distanza) accanto ad ammalati, anziani o persone sole, la collaborazione presso strutture di accoglienza e di solidarietà.

 

 

 

tl_files/Appuntamenti/Recenti/IMG-20201109-WA0001.jpg

 

Pagina Facebook https://www.facebook.com/parrocchiamezzolobardo

 

tl_files/Appuntamenti/Recenti/pagina fb.jpg